avvocato-pordenone

Fabio Gasparini svolge la propria attività di Avvocato Civilista e Penalista a Pordenone.

È nato a San Vito al Tagliamento nel 1981 dove ha frequentato il locale Liceo acquisendo la maturità classica. Iscritto alla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Udine, ha conseguito la Laurea Specialistica con discussione della tesi sperimentale in Diritto Processuale Amministrativo, dal titolo “Divieto di assistere a manifestazioni sportive (DASPO) e la sua efficacia nel risolvere il problema della violenza negli stadi”.

Ha svolto la pratica forense presso lo studio degli avvocati civilisti di Pordenone Ezio Novelli e Valentina Arcidiacono e al termine del biennio di tirocinio ha superato l’esame di Stato avanti la Commissione della Corte d’Appello di Trieste conseguendo l’abilitazione all’esercizio della professione forense.

Iscritto all’Ordine degli Avvocati Pordenone dal 2009,  l’Avvocato Gasparini svolge a Pordenone l’attività professionale in ambito penale, civile e assicurativo.

È abilitato al patrocinio a spese dello stato in materia civile, penale e per gli affari di volontaria giurisdizione.

È iscritto all’Albo dei difensori abilitati alle difese innanzi al Tribunale dei Minorenni.

Su indicazione dell’Ordine degli Avvocati di Pordenone, è componente del Gruppo di formazione sul diritto minorile in ambito regionale.

È iscritto all’Unione delle Camere Penali Italiane, sezione di Pordenone nonché all’AIAF regione Friuli Venezia Giulia (Associazione Italiana degli Avvocati per la Famiglia e per i Minori).

È Presidente dell’Associazione Italiana Giovani Avvocati di Pordenone (AIGA).

È fiduciario di una primaria compagnia assicurativa di Tutela Legale nell’ambito dell’attività di infortunistica stradale, di consulenza e di gestione dei sinistri nonché dell’ANAS, ente gestore della rete stradale e autostradale italiana.

È legale fiduciario di INPS (Istituto Nazionale Previdenza Sociale) quale domiciliatario e sostituto d’udienza per il contenzioso.

Ha ricoperto la figura di Organismo di Vigilanza ai sensi del Decreto Legislativo 231 del 2001 presso un’importante società consortile pubblico-privata con sede a Trieste.

In qualità di relatore svolge attività formativa in materia di sicurezza e salute sui luoghi di lavoro al fine di qualificare RSPP, ASP, RLS, PREPOSTI.